Software di tesoreria di nuova generazione, GOLD è un prodotto, dal semplice utilizzo che permette di monitorare tutti i flussi finanziari dell’azienda ponendosi tra il gestionale o ERP e qualsiasi strumenti di REMOTE BANKING.

GOLD è la soluzione per la gestione del Cash Management che garantisce un’oculata e previdente gestione finanziaria aziendale, indispensabile in un mercato sempre più concorrenziale e che presenta una sempre maggiore difficoltà di accesso al credito. Finalmente è possibile gestire i flussi finanziari sia nel “day by day” sia su base previsionale per supportare al meglio le decisioni aziendali.

La corretta gestione dei flussi finanziari ha valenza strategica rispetto al primo obiettivo aziendale di “creare valore”.

GOLD consente di gestire le proiezioni sul grado di utilizzo e di disponibilità di conti correnti e linee di credito, il controllo degli estratti conto e degli scalari, effettuare analisi dei flussi di cassa sia a budget che a consuntivo, e la capacità d’integrare il tutto con il proprio sistema contabile, è alla base dell’analisi della dinamica d’impresa che gli amministratori, i responsabili finanziari e i tesorieri hanno tra i loro compiti fondamentali.

GOLD permette di implementare in azienda un efficace gestione anticipata della tesoreria e di assistere la stessa al fine di giungere all’obbiettivo tesoreria zero.

Con GOLD è possibile:

Proiettare in avanti l’orizzonte temporale del tesoriere, con una gestione “anticipata” dei flussi, allo scopo di prevenire la formazione di saldi attivi su certi conti e passivi su altri. Ciò si ottiene con la gestione di movimenti provvisori e stimati, che rappresentano le previsioni di incassi e pagamenti dell’azienda.

Controllare l’operato delle banche, mediante l’elaborazione automatica degli estratti conto, degli scalari interessi, degli scostamenti dei movimenti provvisori dai definitivi, nonché effettuando la riconciliazione automatica degli estratti conto bancari.

Permettere un’agevole collegamento con la contabilità, sia per quanto riguarda l’acquisizione di movimenti contabili in Tesoreria, sia per la contabilizzazione dei movimenti definitivi (prima nota).

Fare da ponte fra i sistemi di HB delle banche ed il sistema informativo aziendale, gestendo il flusso di informazioni nei due sensi (ai fini ad esempio dell’acquisizione degli estratti conto elettronici in vista della riconciliazione automatica dei movimenti e della loro certificazione, oppure per l’invio alle banche dei bonifici o delle lettere di credito elettroniche, etc.

I VANTAGGI

Controllare
MONITORARE IL RAPPORTO CON GLI ISTITUTI DI CREDITO

Controllare le condizioni bancarie ed i processi finanziari in cui è coinvolta l’azienda in modo efficiente ed efficace.

Come?

Verificando e validando giornalmente che le condizioni in essere vengano rispettate dagli istituti di credito.
Controllando l’informazione attraverso il supporto di strumenti in grado di offrire scenari aggiornati in tempo reale.

Prevedere
GUARDARE AL PRESENTE PER MIGLIORARE IL FUTURO

Supportare i processi decisionali su base previsionale per calibrare in modo ottimale le uscite e gli investimenti e prendere decisioni rapide e consapevoli nei confronti di Clienti, Fornitori e Banche.

Come?

Monitorando e prevedendo i saldi di tesoreria, Gold restituisce all’amministrazione capacità di previsione e supervisione.
Analizzando l’andamento aziendale attraverso un Cash Flow sia preventivo che consuntivo.

Semplificare
VELOCIZZARE L’OPERATIVITA’ QUOTIDIANA

Facilitare e velocizzare il lavoro giornaliero è oramai un must per poter dedicare le risorse ad attività di alto profilo

Come?

Con Gold diventa possibile eseguire l’operazione un’unica volta ed in modalità proattiva tramite alcuni automatismi che semplificano l’operatività quotidiana.
Utilizzando modelli preconfigurati per la generazione delle registrazione di movimenti (integrazione con HB) e di corrispondenza (integrazione con office).

Ottimizzare
UTILIZZARE AL MEGLIO TUTTE LE RISORSE AZIENDALI – OTTIMIZZARE IL DEBITO TOTALE

Come?

Simulando automaticamente l’ottimizzazione del debito totale aziendale attraverso un sistema propositivo di Girofondi che tenga conto di fidi, disponibilità, tassi e spese.
Consentendo il pagamento delle RIBA fornitori in una unica azione sia a livello di HB cha a livello contabile a partire dalla riconciliazione delle,fatture del gestionale con gli effeti dell’HB.